Al passo del Cirone

Buona partecipazione di Alpini e di cittadini all’annuale Raduno sul passo del Cirone a 1.255 mslm fra Toscana ed Emilia, sulla storica “via del sale”, evento organizzato dai Gruppi di Corniglio, Bosco di C. e Pontremoli. Le Penne nere provenienti da altri paesi della provincia di Parma (anche il nostro Gruppo ha partecipato) hanno voluto in questo modo festeggiare la Madonna dell’Orsaro a cui è dedicata la chiesetta posta alla sommità del passo, restaurata dagli Alpini anni fa, ricordando nel contempo gli amici “andati avanti” davanti al monumento in loro memoria. La Banda di Pontremoli ha accompagnato tutta la cerimonia; presenti le massime Autorità locali, il Gen. Novelli  ed il Presidente dell’A.N.A. di Parma R. Cacialli. E’ stato sottolineato lo spirito di amicizia e di solidarietà che contraddistingue questi appuntamenti e la necessità di salvaguardare l’ambiente e il territorio montano. La S. Messa presso la chiesetta è stata celebrata da Padre Orlando Ruiz. Sono state quindi consegnate benemerenze ad Alpini soci dell’A.N.A. da 50 anni ed oltre. Tavoli imbanditi hanno quindi accolto i presenti per il tradizionale rancio. Desideriamo evidenziare l’impegno dei Gruppi nell’organizzare il raduno per superare difficoltà logistiche non indifferenti.

Il Raduno di quest’anno

Un’immagine suggestiva della chiesetta in inverno