Celebrazioni di rilievo a Corniglio

Sono partite le iniziative per il 2020 organizzate dal Comitato per le celebrazioni civili con quelle dedicate alla “Giornata della memoria” ed alla battaglia di Nikolajewka durante la ritirata dalla Russia. Gli eventi sono stati curati dal Comune e dal Gruppo Alpini e si sono tenuti presso l’ex Ospedaletto “Baratta” alla presenza di molti anziani ospiti. Il “Trio Armonia”, oramai “di casa”, ha dato un tono di allegria alle celebrazioni. L’occasione ha dato modo di donare alla Struttura un televisore acquistato dal Gruppo Alpini e dalle A.C.L.I., rappresentata dal Vicepresidente Fermi. Il M° Donnini ha letto alcune poesie. Sono stati ricordati i nove cornigliesi deceduti nei lager tedeschi ed i trentanove non più tornati dalla Russia dove erano stati inviati a combattere con l’A.R.M.I.R. Particolare commozione è stata rivolta ai Caduti decorati con Medaglia al Valor Militare: G. Brunelli, D. Domenichini, E. Furlani, G. Mercadanti, U. Moretti, C. Pioli, A. Pizzaferri e due Reduci di guerra G. Albertelli e B. Franceschini

Una foto dell’evento a Corniglio