Il M° Giovanni Veneri ed il Coro S. Ilario ospiti a Collecchio

Il rapporto di amicizia fra il Gruppo Alpini di Collecchio, il suo Coro ed il M° Giovanni Veneri è oramai alquanto consolidato; si ricorda la sua importante consulenza quando il Coro del Gruppo mosse i primi passi nel 1989 con il M° Roberto Fasano fino ai concerti nelle cattedrali di Parma e di Piacenza del 2018. Giovanni Veneri ha recentemente accompagnato il Coro S. Ilario di Rovereto (TN) a visitare la città di Parma ed ha fatto tappa nella sede degli Alpini di Collecchio accolto dal Capogruppo Claudio Magnani, da diversi Consiglieri, dal Responsabile del Coro Maurizio Donelli e da alcuni coristi. Il M° Fasano, assente perché all’estero, ha inviato i suoi saluti. E’ stata l’occasione per conoscere una nuova Compagine Corale, molto valida; essa nacque nel 1979, prendendo nome da un rione di Rovereto, ed ha da tempo un rapporto “privilegiato” con il M° Veneri; ora è diretta dal giovane M° Federico Mozzi.  Hanno presenziato i due cantori di “Colliculum Coro A.N.A.” Maurizio Delsante e Carlo Dorante anche per incontrarsi con il loro precedente Maestro. Il Coro di Rovereto ha dedicato agli Alpini collecchiesi diversi canti che sono stati alquanto apprezzati. E’ nata sicuramente una nuova amicizia !

Scambio di omaggi

I due Maestri di Coro

Il Coro canta per i presenti in baita